Domenico Multari. Un boss ‘ndranghetista a Verona

Il “veronese” Domenico Multari, detto “Gheddafi”, si trova nel carcere di Belluno dal 12 febbraio del 2019 per una serie di reati legati ad estorsioni ai danni di imprenditori veneti, tra cui un industriale...

La famiglia Graziano nel Nordest. Quando la mafia si fa impresa

Quella dei Graziano è la storia di una vera e propria dinastia imprenditoriale mafiosa. Costruttori da generazioni, i “boss dell’Acquasanta”, dal nome del quartiere palermitano di origine, hanno di recente scelto l’hinterland udinese per...

La Camorra a Nordest tra usura, affari e rifiuti

La Camorra a Nordest e in particolare in Veneto è attiva da anni. L'inchiesta di Fanpage.it sulle infiltrazioni della Camorra a Venezia attraverso il settore dei rifiuti non fa che confermare l'appetibilità di una...

Mafia. È allarme ‘Ndrangheta in Veneto

In Veneto è la 'Ndrangheta la mafia più pericolosa. Secondo l'ultima relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia, presentata il 5 febbraio 2018 – con riferimento a indagini e raccolta dati del periodo gennaio-giugno 2017 –...

Felice Maniero e la mafia in Veneto. Questioni di Prospettive

Quando Felice Maniero fu arrestato per l'ultima volta, il 12 novembre 1994, sorrise all'ispettore Michele Festa che avanzava verso di lui per mettergli le manette. Era pomeriggio quel giorno di più di vent'anni fa....

Invisibili veleni. Il caso della Valdastico Sud

Valdastico Sud, l’autostrada A31 che collega Vicenza a Badia Polesine, un tracciato che nasconde tonnellate di rifiuti tossici. Qui sono stati accertati scarti di fonderia contenenti metalli pesanti e sostanze chimiche in quantità elevata. Cormac McCarthy...

Beni confiscati in Veneto. Mappa del crimine a Nord-Est

Una premessa è d'obbligo: quando parliamo di beni confiscati in Veneto, intendiamo sia quelli confiscati in via definitiva sia quelli per cui il procedimento ablatorio non è ancora giunto a conclusione (terzo grado di giudizio). I...

Mafie e affari sporchi a Belluno

Belluno era metafora del Veneto: all'inizio degli anni Novanta venivano lanciati i primi – e pochi – allarmi per le infiltrazioni delle mafie. Ancor meno di quelli che denunciavano furono quelli che colsero queste...

Intervista al Prefetto di Verona. Mafie in Veneto

In occasione della XXII Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, abbiamo intervistato il Prefetto di Verona, Dottor Salvatore Mulas, per farci raccontare la situazione delle mafie in...

Rovigo (r)esiste. Il bene confiscato villa Valente-Crocco

Era il 1995 quando Ferrari Francesco, detto “Bistecca”, venne arrestato per spaccio di droga ricollegato alla Mafia siciliana1 e vennero dunque posti i sigilli a villa Valente-Crocco. Un’antica villa perduta fra le strade di Rovigo, nello specifico a...

Articoli recenti

Ustica 27 giugno 1980. Una strage semplice

Per raccontare la strage di Ustica occorre iniziare dalla fine di questa storia, che fine in realtà non è. L'incipit è la sentenza della...